ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE - AUGUSTO CAPRIOTTI
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy.Ulteriori informazioniAccetto
lunedì 28 novembre 2022

Annunci

 
facebook_IISS.png, 1 kB
comunicati
Albo on-line

Home
Giornata contro la violenza sulle donne
Scritto da alunni classi terze dell’Istituto   
sabato 26 novembre 2022

ALL’IIS “A. CAPRIOTTI” DIVERSE INIZIATIVE PER DIRE “NO” ALLA VIOLENZA SULLE DONNE

 

“Una delle violazioni dei diritti umani più diffuse, persistenti e devastanti che, a oggi, non viene denunciata, a causa dell’impunità, del silenzio, della stigmatizzazione e della vergogna che la caratterizzano”: così è stata definita la violenza sulle donne, un fenomeno drammatico che affligge tutti i paesi del Mondo, Italia compresa.

Il raggiungimento della Parità di genere, uno dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030, è, purtroppo, ancora lontano, in particolar modo in alcuni Paesi in cui viene impresso nelle menti degli uomini lo stereotipo arcaico della donna vista come una sorta di proprietà, concetto che, spesso, autorizza a violentare o, nei casi peggiori, a uccidere. Nei Paesi in via di sviluppo e, soprattutto, in quelli in cui la donna è considerata inferiore rispetto alla figura maschile, il numero delle violenze aumenta: non si tratta soltanto di maltrattamenti fisici ma anche di violenza psicologica, poiché ad essere negati sono i principali diritti umani.

Leggi tutto...
 
Scuola di platea
Scritto da scritto da Megy Dafa - Redazione Blog   
mercoledì 23 novembre 2022

“COSÌ È (O MI PARE)”: IN SCENA IL TEATRO 3.0

Domenica 6 Novembre alcuni alunni, delle classi 4^ AL, 4^ A SIA, 4^ BL, 4^ DL, 5^ A AFM, hanno avuto la straordinaria opportunità di partecipare allo spettacolo teatrale “Così è (o mi pare)”, riscrittura virtuale di “Così è (se vi pare)” di Luigi Pirandello, diretto da Elio Germano e proposto dall’AMAT Marche nell’ambito del Progetto “Scuola di Platea”, al quale il nostro Istituto ha aderito tramite la docente referente, prof.ssa Valentina Faragalli.

La vicenda ruota intorno al tentativo di conoscere l’identità della signora Ponza, arrivata da poco in una nuova città insieme al signor Ponza e alla signora Frola, un genero e sua suocera. Questi ultimi, però, raccontano versioni diverse della stessa storia che ha come protagonista la donna: è la figlia della signora Frola o la moglie del signor Ponza? Tutti i personaggi sono talmente curiosi e desiderosi di ricercare la verità che, non sapendo più a chi e a cosa credere, si affidano al prefetto affinché chiarisca la situazione e conduca indagini: come in una sorta di inchiesta giudiziaria egli, dunque, convoca, per scoprire quale dei due “imputati” sia davvero il pazzo, la signora Ponza. Quest’ultima dovrebbe dichiarare la propria identità, ma afferma soltanto “Io, per me, sono colei che mi si crede”.

Leggi tutto...
 
Cinema en français
Scritto da Dipartimento di Lingua e Civiltà Francese   
venerdì 18 novembre 2022
 
Exporienta
Scritto da Administrator   
mercoledì 16 novembre 2022
 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 5 di 874
© 2022 ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE "Augusto Capriotti"
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Via G. Sgattoni, 41 63074 San Benedetto del Tronto (AP)
Codice meccanografico APIS00900A - Codice Fiscale 91038940440 - Telefono 0735656349
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo - Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo - Dichiarazione di accessibilità